Archivio della categoria: Tecnologia

Fare soldi con YouTube

Hai pubblicato dei video su YouTube e vorresti trarre qualche profitto da essi? Come fare? Partiamo con un’ovvietà: per poter guadagnare con YouTube ci devono essere delle pubblicità visualizzate nei video. Ma come si fa ad inserire i banner pubblicitari? Risposta veloce: è necessario diventare partner di YouTube. Vediamo come devi procedere.

Esiste un programma di affiliazione chiamato YouTube Partner Program che consente agli utenti con determinati requisiti di accedere ad alcune funzioni speciali di YouTube, quali la personalizzazione avanzata dei canali e l’inserimento di pubblicità nei video. Per poter accedere a questo programma, è indispensabile avere un buon numero di views, tanti video caricati sul canale e non bisogna compiere infrazioni in merito al copyright o al regolamento interno di YouTube.

Come primo step devi entrare nel pannello di gestione del tuo account e verificare che il tuo canale abbia una buona reputazione sia per quanto riguarda il copyright sia per le norme della community. Una volta appurato questo, puoi fare click sulla voce Richiedi la partecipazione al Programma partner di YouTube che si trova vicino alla voce Monetizzazione: compila quindi tutti i campi del modulo con le tue informazioni personali e rispondi alle domande che si trovano in Contenuti video. Devi specificare in quale settore operi, quanti video hai fatto e perché sei interessato a diventare partner di YouTube. Infine, devi scrivere una breve presentazione di te e dei progetti che desideri caricare su YouTube, mettere il segno di spunta accanto alla voce Monetizza con gli annunci e fare click sul pulsante Rileggi il modulo per visualizzare un riepilogo delle informazioni inserite ed inoltrare infine la tua richiesta.

Se vieni accettato nel programma, hai la possibilità di guadagnare con YouTube inserendo delle pubblicità nei tuoi video. Questi ultimi dovranno essere sempre originali al 100% e non violare nessuna regola né di copyright né di comportamento; in caso contrario non verranno pubblicati.Per attivare i banner pubblicitari, devi selezionare la voce Gestione video e apporre il segno di spunta accanto ai filmati su cui desideri attivare la monetizzazione. A questo punto devi selezionare la voce Guadagna dal menu Azioni e i tipi di pubblicità da visualizzare. Prima di attivare la pubblicità, YouTube verificherà il contenuto dei video.

I pagamenti dall’affiliazione standard di YouTube avvengono solo tramite Adsense e in base al criterio CPM, costo per mille impressioni, ovvero la somma che gli sponsor versano al sito per visualizzare i propri banner o spot ogni 1.000 video. La somma che spetta agli YouTuber per gli introiti pubblicitari è legata a quanto versano gli sponsor e la cifra può quindi cambiare di mese in mese.

Fonte: monetizzare.com

VLC Media Player e i supporti

VLC Media Player è una piattaforma del tutto gratuita che vi permette di occupare il vostro tempo libero ascoltando musica, vedendo film e tanto altro.

VLC Media Player è una open source o un lettore multimediale in grado di riprodurre DVD, CD audio, VCD, e vari protocolli di streaming. Ecco le caratteristiche prettamente tecniche della piattaforma.

UDP / RTP Unicast
UDP / RTP Multicast

HTTP / FTP

MMS

TCP / RTP Unicast

DCCP / RTP Unicast

File

DVD Video 1

Video CD / VCD

SVCD 2

Audio CD (non DTS-CD)

DVB (satellitare,

TV digitale, TV via cavo) EyeTV 3

Encoder MPEG 4

Acquisizione video Direct Show QTKit 5 V4l, v4l2

Formati di input MPEG (ES, PS, TS, PVA, MP3)
AVI

ASF / WMV / WMA

MP4 / MOV / 3GP

OGG / OGM / Annodex

Matroska (MKV)

Reale

WAV (compresi DTS)

Raw Audio: DTS, AAC, AC3/A52

Raw DV

FLAC

FLV (Flash)

MXF

Dado

Standard MIDI / SMF

La piattaforma su Linux, Solaris, e Microsoft Windows permette la riproduzione dei file mediante il supporto e il controllo del libcdio libvcdinfo. Su altre piattaforme, SVCD il supporto varia a seconda della disponibilità di queste librerie.

In Mac OS X 10.4 o versioni successive, VLC Download è in grado di catturare video e audio da applicazioni EyeTV e quindi con tutti i dispositivi di acquisizione EyeTV compatibili. L’utente deve installare un plugin per EyeTV.app per poter utilizzare questa funzione.

VLC per Linux supporta V4L2 schede di codifica compatibili, oltre a due tipi di schede di codifica MPEG-2: Hauppauge WinTV-PVR-250/350 e Visiontech Kfir. VLC è in grado di catturare video da iSights interne su Mac OS X 10.5 o versioni successive (solo video) a partire dalla versione 0.9.0. VLC 1,2 aggiunge l’acquisizione da tutti i dispositivi supportati da QTKit. Consente inoltre di catturare l’audio di supporto per Mac OS X 10.6 e versioni successive.